top of page

LA TUTELA DEL MADE IN ITALY

LA NUOVA LEGGE SUL MADE IN ITALY
La legge sul Made in Italy, entrata in vigore il 11 gennaio 2024, si concentra su tre aspetti principali:

 

Valorizzazione:

  • Promuove l'immagine del Made in Italy in Italia e all'estero.

  • Crea un marchio di stato "100% Made in Italy" per prodotti interamente realizzati in Italia.

  • Istituisce il "Liceo del Made in Italy" per formare figure professionali qualificate nel settore.

 

Promozione:

  • Prevede campagne informative e di sensibilizzazione sui prodotti Made in Italy.

  • Sostiene la partecipazione delle imprese italiane a fiere e mostre internazionali.

  • Incentiva l'utilizzo del marchio "100% Made in Italy" nei canali di vendita online.

 

Tutela:

  • Introduce sanzioni più severe per la contraffazione e l'imitazione dei prodotti Made in Italy.

  • Rafforza i controlli sui prodotti importati per contrastare l'ingresso di merci contraffatte.

  • Istituisce un fondo per il sostegno delle imprese danneggiate dalla contraffazione.

 

In aggiunta:

  • La legge istituisce la "Giornata Nazionale del Made in Italy" il 15 aprile.

  • Prevede la creazione di un "Osservatorio permanente sul Made in Italy" per monitorare l'andamento del settore.

 

Obiettivo:

L'obiettivo principale della legge è quello di tutelare e valorizzare il Made in Italy, un'eccellenza italiana riconosciuta in tutto il mondo. La legge si propone di rafforzare la competitività delle imprese italiane sui mercati internazionali, contrastare la contraffazione e promuovere la cultura del Made in Italy.

bottom of page